Come modellare fianchi, glutei e cosce? Ecco la soluzione!

Per ottenere un corpo tonico e modellato bisogna condurre uno stile di vita sano con lo svolgimento di una costante attività fisica e un’alimentazione corretta. In particolare per le donne, i punti focali da allenare sono i glutei e le cosce che non sono semplici da tonificare e richiedono tempo e costanza. Tuttavia, non sempre si ha il tempo necessario da dedicare all’esercizio fisico sopratutto se si lavora e se si ha famiglia. In mancanza di tempo e voglia da dedicare all’esercizio fisico e si vuole comunque esibire un corpo tonico e ben modellato si può fare ricorso all’utilizzo dei jeans push up, che ormai vengono adottati dalla maggior parte delle donne.

I jeans push up

Il jeans push up è un pantalone composto da un tessuto in jeans particolarmente elastico che modella la figura femminile rendendo toniche e magre le gambe e i glutei. Al contrario del jeans tradizionale che rende goffa la figura femminile dato che ha una vestibilità larga e abbondante non essendo elasticizzato, il jeans push up ha rivoluzionato la moda rendendo il vecchio e caro jeans un capo di tendenza e femminile rivisitato in una veste modellante. I jeans push up, infatti consentono di esaltare la figura femminile modellandola nei punti più critici. Abbinato con un maglione, una camicia o una semplice t-shirts, il jeans push up valorizza il corpo di una donna con un abbigliamento pratico ma allo stesso tempo sensuale. Non si deve scordare che il jeans push up è un capo di abbigliamento comodo e pratico che consente ad una donna di essere femminile, apparendo tonica e magra ed è per questo che ha un largo utilizzo.

Nel mercato vi sono tanti modelli di jeans push up che propongono una vestibilità impeccabile esaltando fianchi fini, glutei sodi e gambe toniche ma in realtà non è cosi. Al fine di evitare l’acquisto di un jeans push up destinato ad essere utilizzato una sola volta perchè presenta una qualità scadente per il fatto che presenta un tessuto elastico scadente, è bene conoscere quali le caratteristiche che un buon jeans push up deve avere.

Come acquistare il miglior jeans push up

Il miglior jeans push up permette alla donna di modellare il proprio corpo dando un effetto tonico e rassodato a gambe e glutei, al fine di esaltare la figura femminile.
Per acquistare un buon jeans push up ed evitare un acquisto inutile, è bene valutare alcuni aspetti. Innanzitutto, il miglior jeans push up si riconosce dalla forma che presenta e questo lo si può osservare già dal momento dell’acquisto quando prendiamo il capo e lo appoggiamo sul bancone al fine di vederlo meglio.

Si deve osservare che un buon jeans push up ha la forma delle gambe simmetriche mentre è sconsigliabile l’acquisto di un jeans che le ha asimmetriche. In secondo luogo è bene osservare le cuciture delle tasche laterali poste nel jeans che devono essere cucite nella parte alta del pantalone in maniera tale da risaltare i glutei e renderli più sodi: se le tasche sono basse ciò comporterà per chi lo indossa un effetto indesiderato che è quello di abbassare i glutei schiacciando l’intera figura della donna. Per un acquisto soddisfacente è importante osservare il tessuto del jeans che deve essere resistente da contenere qualche chilo di troppo e slanciare le gambe. Un tessuto troppo fine finirebbe per vanificare l’effetto modellante.

Inoltre, il tessuto deve essere anche elastico in maniera tale da rassodare glutei e gambe ma non deve stringere eccessivamente. Visto che si tratta di un capo di abbigliamento di utilizzo quotidiano, il miglior jeans push up deve essere comodo e morbido per poter essere utilizzato tutti i giorni e abbinato a maglioncini, camicette e simpatiche t-shirts. Inoltre, prima dell’acquisto del jeans, è bene provarlo per evitare brutte sorprese: non tutti i jeans push up sono adatti al nostro corpo e spesso anziché valorizzarci hanno un effetto contrario. Infine, è bene osservare il prezzo che sulla qualità di un capo di abbigliamento dice tutto.

Se il prezzo è basso anche la qualità non sarà delle migliori sopratutto nella resa del jeans con l’andare del tempo. Infatti potreste ritrovarvi con un jeans push up pagato a basso prezzo ma che dopo due lavaggi perde elasticità e non può essere più utilizzato. Un prezzo medio alto denota che per la produzione del jeans sono stati utilizzati materiali di una certa qualità; inoltre anche la cucitura è stata effettuata con criteri migliori e sono destinati a durare nel tempo. In commercio, tra i migliori jeans push up vi sono i Slim Jeggins (sito ufficiale http://slimjeggins.it)

Gli Slim Jeggins

Gli Slim Jeggins è un pantalone che costituisce un incrocio tra un jeans e il leggins elasticizzato che dona un’ottima silhouette alle gambe e ai glutei di una donna. Questi Slim Jeggins permettono di snellire la propria figura unendo eleganza e comodità, coprendo tutti quegli inestetismi derivanti da qualche di troppo e dalla cellulite. Presentano un’ottima elasticità che consente di tonificare una delle zone più difficili da rassodare come le gambe, sopratutto le cosce e i glutei.

L’utilizzo degli Slim Jeggins permette di affinare le gambe camuffando le adiposità cutanee e sollevando i glutei, facendoli apparire alti e sodi. Inoltre uno dei vantaggi derivanti dall’utilizzo di questi jeans è che sono un capo che può essere indossato quotidianamente e può essere abbinato con qualsiasi maglia sportiva, maglioni, camicette per qualsiasi tipo di outfit. Gli Slim Jeggins sono pratici e comodi adatti a tutte le occasioni e possono essere utilizzati da persone che hanno un fisico sportivo e da chi ha qualche chilo di troppo e vuole modellare il suo corpo donandogli un aspetto tonico e sodo. Oltre a presentare un ottimo rapporto qualità prezzo è possibile scegliere tra differenti colori quali blu, grigio e nero e che possono essere utilizzati in tutte le stagioni abbinandoli a qualsiasi colore e fantasia.

Lascia un commento